Meridiana: “Nessuna occupazione, semmai un incontro”

A seguito della comunicazione inviata dall'Usb, Meridiana precisa in una nota che "oggi a Malpensa alcuni manifestanti non hanno effettuato un'occupazione, ma un incontro servito ad esaminare le offerte di lavoro a tempo determinato formalmente illustrate a suo tempo alle organizzazioni sindacali negli incontri svoltisi il 7 e il 23 marzo presso il Ministero dello sviluppo economico. Non c'è stata alcuna occupazione, ma più semplicemente i manifestanti dell'Usb sono stati fatti entrare perché fuori pioveva – fa presente la nota -. Una loro delegazione ha incontrato alcuni rappresentanti dell'azienda, dopo di che i manifestanti sono volontariamente usciti".

Dalla nota della compagnia si apprende anche che "la mancata adesione alle offerte da parte del personale Meridiana fly, costringerà Air Italy a rivolgersi all'esterno, con proporzionale incremento del numero degli esuberi di Meridiana fly rispetto a quanto pianificato dall'azienda. Al contrario, l'adesione a tali offerte consente una valida opportunità di lavoro durante la stagione estiva, la fruizione di corsi per svolgere attività anche sulla flotta Boeing, il tutto a salvaguardia della professionalità delle persone interessate e con mantenimento del posto di lavoro Meridiana fly. Dunque si tratta di opportunità di lavoro a tempo determinato che non pregiudicano in alcun modo la posizione del personale interessato". 
 

Tags: ,

Potrebbe interessarti