Torino promuove la Spagna

Sarà un anno dedicato alla Spagna, il 2017 per la città di Torino. Per testimoniare questo impegno nei confronti del Paese iberico è stata ideata un’iniziativa di promozione turistica, che avrà luogo nel capoluogo piemontese dal 13 al 17 aprile 2016, sotto il titolo “La Spagna a Torino”.

Per quest’anteprima, ben nove destinazioni spagnole, quali Andalusia, Isole Baleari, Bilbao, Isole Canarie, Catalogna, Galizia, Ibiza, Madrid e Valencia si metteranno in vetrina in piazza San Carlo per far conoscere a tutti le proprie attrattive e destinazioni turistiche, in un’immersione totale dentro la cultura iberica, a partire dagli stand allestiti sotto il Caval d’Brons e aperti per 5 giorni. Tra degustazioni di prodotti tipici e distribuzione di gadget e materiale informativo, si potrà venire in contatto con la ricchezza del Paese.

“Il mercato italiano – ha spiegato Maite de la Torre Campo, console aggiunto di Spagna a Torino e direttrice dell’Ufficio Spagnolo del Turimo – è il quarto mercato emissore e lo scorso anno ha movimentato 3,9 milioni di italiani, pari al +6,39% sul 2014. L’aeroporto di Torino in particolare ha incrementato le rotte verso il nostro Paese, infatti raggiunge ben sei città spagnole. L’84% degli arrivi – ha aggiunto la direttrice – si riferiscono a turisti fai da te”. Tra le motivazioni di viaggio più ambite, oltre alle Isole e a Barcellona, riveste particolare importanza per il mercato italiano il Cammino di Santiago, “per il quale il mercato italiano rappresenta la prima nazionalità”. Da segnalare, nel ciclo di eventi previsti a Torino, il workshop per il trade il 12 aprile prossimo all’Hotel NH Collection di Piazza Carlina che precederà l’evento di inaugurazione della manifestazione “La Spagna a Torino”. l.d.

 

Tags: ,

Potrebbe interessarti