Quaranta new entry italiane per Hotusa Hotels

Durante il primo trimestre del 2016, Hotusa Hotels ha incrementato il suo portafoglio con 113 nuovi hotel associati, di cui 40 solo in Italia. Il Belpaese si consolida quindi come una delle principali mete internazionali del consorzio alberghiero indipendente di Grupo Hotusa.
A parte i nuovi 40 associati in Italia, nei primi tre mesi dell'anno hanno aderito a Hotusa Hotels altri 25 stabilimenti in Spagna e 23 in Francia, destinazione dove Hotusa Hotels supera ormai i 300 hotel associati. Continuando la sua espansione internazionale, il consorzio ha messo a segno il suo primo hotel in Cambogia. La distribuzione geografica dei nuovi associati è la seguente: Argentina (1), Belgio (1), Cambogia (1), Cile (1) Colombia (4), Costa Rica (2), Croazia (1), Ecuador (2), Emirati Arabi (4), Slovacchia (1), Spagna (25) Stati Uniti (5), Francia (23), Olanda (1), Ungheria (1), Italia (40), Libano (1), Lussemburgo (1), Messico (4), Perù (2), Portogallo (10), Regno Unito (1), Repubblica Ceca (2), Romania (1), Russia (1), Seychelles (1), Svizzera (1) e Turchia (7).
 

Tags: ,

Potrebbe interessarti

Nessun articolo collegato