Elefast, il car rental è self service

“Un nuovo concetto di noleggio, che porterà a una rivoluzione nel settore del car rental”. Lo ha affermato Mario Tavazza, ceo di Locauto, presentando Elefast, il nuovo servizio che consentirà ai clienti di noleggiare un’auto in modalità full self service, attraverso un’app per smartphone in grado di gestire il ritiro e la riconsegna in ogni sua parte. “Elefast – ha spiegato Tavazza – è stato pensato in primo luogo per il target dei businessman e di tutti coloro che hanno bisogno di noleggiare un’auto ma non vogliono fare file ai desk, o perdere tempo con la burocrazia: lungi dall’essere una ordinaria app per la gestione delle prenotazioni, Elefast permetterà ai clienti registrati di presentarsi direttamente ai parcheggi e di aprire con un click sul cellulare le portiere dell’auto precedentemente scelta, senza la mediazione di personale e senza vincoli di orario”.

Il servizio sarà attivo dai primi giorni di maggio, quando la app verrà resa disponibile su Apple Store e su Google Play. Le aerostazioni servite in questa prima fase saranno nove (Torino, Milano Linate, Milano Malpensa, Venezia, Bologna, Roma Fiumicino, Napoli, Bari e Catania), ma il servizio sarà attivo a breve su tutti gli altri aeroporti italiani. “Elefast – ha continuato Tavazza – è un progetto tutto italiano che riassume in sé le migliori caratteristiche del car sharing, in termini di tecnologia e facilità di utilizzo, e le coniuga con le esigenze di un moderno car rental, con una gamma di veicoli che va dall’economy al luxury e garantendo accessori e comfort a prezzi scontati, che andranno a ripianare l’iniziale costo del servizio, leggermente maggiore rispetto a quello di un noleggio classico”. Ulteriore elemento di novità è la formula “a consumo”, inedita nel settore del car rental: “Se un cliente ritirerà la sua auto Elefast riconsegnandola in anticipo rispetto a quanto stabilito in fase di prenotazione, si vedrà addebitati solo i giorni di effettivo utilizzo” ha concluso Tavazza, che non esclude per il futuro “di mettere a frutto le infinite potenzialità di Elefast applicandole specificamente anche al settore turistico, ad esempio con accordi con importanti strutture ricettive per fly&drive dedicati”. g.m.

Tags:

Potrebbe interessarti