Onorato Armatori: utile netto di 53 mln di euro

''Sono estremamente soddisfatto dei positivi risultati economici e finanziari conseguiti nel 2015”. Questo quanto ha affermato Vincenzo Onorato, presidente di Onorato Armatori in occasione dell'assemblea degli azionisti che ha approvato il primo bilancio d'esercizio della società costituita l'11 giugno scorso. "Il 2015 che si è appena chiuso con un trend positivo sia sotto il profilo economico che dei volumi trasportati è solo il punto di partenza per il futuro del nostro gruppo –  ha detto Achille Onorato, vice presidente e ad di Moby -. Le cinque nuove unità acquisite permetteranno, infatti, nel 2016 di poter arricchire il nostro network di nuove rotte e soprattutto di potenziare i collegamenti per la Sardegna".

Entrando nel dettaglio dei numeri, i principali dati economico-finanziari pro forma consolidati unaudited, riferiti a 12 mesi di attività, mostrano ricavi pari a 609 milioni di euro, +3% rispetto ai dati aggregati del 2014, grazie soprattutto alla ripresa del mercato di riferimento, passeggeri e merci, e una redditività record con un ebitda positivo per 165 milioni di euro (27% di margine), in significativa crescita (circa +38%) rispetto ai dati aggregati del 2014, grazie all'effetto combinato di maggiori ricavi e riduzione del costo del carburante, e con un utile netto di 53 milioni di euro.

Tags:

Potrebbe interessarti