Travelike: arriva il portale Settemari per il dp

“Tenendo conto che Egitto e Tunisia patiscono, possiamo dire che nel complesso è un anno che va bene, siamo soddisfatti”. Mario Roci, presidente Settemari, introduce così la conferenza stampa in cui l’operatore non solo fa il punto sulla stagione, “snocciolando” crescite a due cifre per le mete mediterranee, Spagna in testa, ma anche sul lungo raggio di Amo il Mondo, +40% di fatturato complessivo. L’evento è stato anche l’occasione per la presentazione ufficiale del "nuovo nato" di casa Settemari, Travelike, portale per agenzie di viaggi, dunque b2b, che consente loro di fare dynamic packaging. “Dal mercato viene sempre più richiesta elasticità, forniamo uno strumento al trade per rispondere alle esigenze di flessibilità della clientela”, rimarca il presidente.

Ad illustrare nel dettaglio il progetto la sua responsabile, Chiara Roci. “L’offerta presente nel portale riguarda tutto il mondo, ad oggi è possibile prenotare solo pacchetti volo+hotel e solo hotel, ma in futuro prevediamo di aggiornare il portale consentendo di fare pacchetti più propriamente dinamici, con mix tra più destinazioni, trasferimenti, escursioni”, spiega la manager. L’agenzia accede al portale direttamente, dal sito dedicato, o da quello di Settemari, con le credenziali già in suo possesso. Le tariffe caricate sono nette, sarà l’agente di viaggi a decidere il markup, che potrà essere diverso per il volo e l’hotel. “Una volta stabilito un valore, questo sulla singola pratica potrà essere anche modificato”, aggiunge Chiara Roci. La responsabile tiene a rimarcare un elemento importante, l’assistenza, tanto del cliente finale che dell’adv. “Settemari assisterà i clienti prenotati con Travelike con un servizio 24 ore su 24, tutti i giorni, e ha creato un help desk per rispondere agli eventuali dubbi delle agenzie nell’utilizzo del portale, molto utile in questo primo periodo di lancio del progetto”.
Travelike è online da circa 3 settimane, sono già state fatte diverse pratiche e diversi preventivi: “La presentazione ufficiale al trade avviene in questi giorni, ma i primi riscontri su chi ha già testato, soprattutto adv Selection, sono buoni”. e.c.

Tags: , ,

Potrebbe interessarti