Press Tours: dal 1° novembre a quota 19 gli Explora Café

Diventerà dal 1° di novembre il 19mo Explora Cafè di casa Press Tours: si tratta del Veranda Palmar Beach Hotel a Mauritius. L’hotel, 3 stelle superior situato sulla spiaggia di Belle Mare, sulla costa orientale dell’isola, è parte della programmazione Oceano Indiano 2016 dell’operatore, presentata stamane a circa 25 agenti di viaggi in un evento che ha fatto focus sulle strutture Heritage Resorts e Veranda Resorts a Mauritius e The H Resort Beau Vallon Beach a Seychelles. Appuntamenti formativi a cui Press Tours tiene particolarmente e caratterizzati da buoni riscontri: “Solo nel 2015 sono state organizzate 49 serate per il trade – spiega Moreno Rognoni, responsabile comunicazione ed eventi –, oltre a fiere e attività sul consumer, con una redemption tra numero di invitati e partecipanti mediamente dell’80-90%”. Il 2015 ha frattanto messo a segno, segnala il manager, “un fatturato di 90 mln di euro, pari a un aumento del 15% e credo che anche quest’anno raggiungeremo un incremento a doppia cifra”. Press Tours ha in mailing “circa 10mila agenzie – segnala Rognoni -. Sono 5mila quelle attive con almeno una pratica all’anno e 300 le top”. In linea il trend a oggi: “Gennaio e febbraio sono stati deboli, a marzo e aprile c’è stata una ripresa e oggi siamo ai livelli dello scorso anno”. Nessuna difficoltà nei rapporti con i punti vendita dopo l’operazione Alpitour: “La nostra rete di 13 promotori ha vita indipendente. La percezione delle agenzie è quasi nulla, perché abbiamo mantenuto una posizione di totale libertà. Un vantaggio – riconosce il manager – è nell’accesso al volato, ma eravamo già in precedenza il primo cliente Neos”.  Ai presenti all’incontro di stamane sono stati illustrati anche “Travel Architect”, che da un mese ha anche una chat di assistenza, e “Google Site Search”. n.s.

Tags: , , , ,

Potrebbe interessarti