Fs: il treno del futuro parte da Milano

Come sarà il treno del futuro? Funzionerà grazie all’elettricità o con le batterie al sale? Sarà controllato dai sistemi satellitari? Viaggerà in tubi di acciaio? I big data cambieranno il modo di viaggiare? L’internet delle cose arriverà a bordo dei treni? A queste e altre domande si cercherà di dare risposta durante il World Congress on Railway Research 2016, l’evento organizzato da Fs Italiane e Trenitalia al Centro Congressi Stella Polare (Fiera Milano) che trasformerà il capoluogo lombardodal 29 maggio al 2 giugno, nella capitale mondiale dell’innovazione, con circa 1.000 partecipanti, tra ricercatori, ingegneri e tecnici provenienti da tutto il mondo.
Il tema di questa edizione è infatti “Research and Innovation from today towards 2050”: oltre al treno del futuro si cercherà di immaginare quali scenari di mobilità siano resi possibili dalle nuove tecnologie. Il congresso si occuperà anche del presente: nella sessioni “Today’s Research” saranno presentati i progetti di prossima applicazione, che potranno contribuire a migliorare da subito la mobilità ferroviaria.

Tags: , ,

Potrebbe interessarti