Pieno di pax per le compagnie Usa

Previsioni positive per l’estate delle compagnie aeree statunitensi. Secondo le stime dell’associazione Airlines for America, circa 231,1 milioni di passeggeri voleranno con una compagnia transatlantica tra il primo giugno e il 31 agosto 2016. In media, ci saranno 2,51 milioni di viaggiatori al giorno nei cieli Usa. I voli internazionali rappresenteranno 30,5 milioni di persone. Nel 2015 i vettori statunitensi avevano gestito 222,3 milioni di clienti nel medesimo periodo, si tratta dunque di un aumento del 4%.
Per rispondere ala domanda, le compagnie proporranno in media 2,78 milioni di posti al giorno, 109mila 400 posti in più che nel 2015.
Le compagnie membri dell’associazione hanno richiesto alla Tsa di rafforzare il personale ai controlli, in modo da evitare lunghe attese ai passeggeri, ma data la mole di traffico si prevede che il problema possa essere solo in parte risolto.

Tags:

Potrebbe interessarti