Bologna fa guerrilla marketing per conquistare Copenaghen

Bologna alla conquista di Copenaghen, insieme a Ryanair. Il 26 e 27 maggio alla stazione di Centrale di Copenaghen Københavns Hovedbanegård, i danesi hanno trovato ad aspettarli un pop up restaurant pronto a distribuire panini con la Mortadella Bologna IGP.
Nell’ambito della collaborazione con la compagnia aerea Ryanair – con la quale lo scorso ottobre Bologna Welcome, Apt Servizi Emilia Romagna e l’Unione di Prodotto Città d’Arte dell’Emilia Romagna hanno firmato un accordo strategico triennale – Bologna City Of Food ha avviato un’attività di promozione della destinazione Bologna e della tratta Copenaghen–Bologna.

L’iniziativa si sviluppa attraverso un’azione di guerrilla marketing, promozione pubblicitaria non convenzionale ottenuta attraverso l'utilizzo creativo e innovativo degli strumenti di marketing.
L’idea alla base dell’iniziativa è quella di prendere i danesi “per la gola”, posizionando nella stazione centrale di Copenaghen, la stazione più grande ed importante di Danimarca con un flusso di circa 80.000 persone ogni giorno, un piccolo ristorante con tavoli e affettatrice, pronta a servire per cinque ore al giorno e per due giorni panini con la Mortadella IGP Bologna, uno dei prodotti d’eccellenza del territorio. I panini sono avvolti in un attraente involucro, che ha il compito di comunicare la presenza della Destinazione Bologna e di Ryanair a Copenaghen. Tutti quelli che si sono fermati a ritirare un panino hanno quindi la possibilità di vincere un weekend nel capoluogo emiliano, con volo andata e ritorno e pernottamento per due persone.

Il pop up restaurant è rimasto aperto per 3 ore al giorno, dalle 15 alle 18, mentre già dalle 14 e fino alle 19 sono stati distribuiti volantini con materiale promozionale su Bologna e sulla sua offerta turistica, nonché sui voli diretti che collegano la capitale danese con il capoluogo dell’Emilia Romagna.

Gli orari di apertura sono stati scelti strategicamente, per intercettare la maggior affluenza di pubblico proprio nella fascia diurna con più passaggio di viaggiatori.
Il ristorante, le cui pareti sono ricoperte da immagini della città e in cui i camerieri indossano i grembiuli con il logo City of Food is Bologna, ha visto già dalle prime ore di apertura un grande afflusso di avventori e ha incuriosito i passanti, che hanno consumato numerosi panini con Mortadella. Si prevede che per la durata dell’iniziativa passeranno per lo stand circa 30.000 persone al giorno, per un totale di 60.000 visitatori.

Per promuovere l’iniziativa Bologna Welcome ha avviato diverse attività promozionali su piattaforma digitale, in particolare sui social network (Facebook e Instagram) e l’intera durata dell’evento è raccontata in diretta sul canale Twitter di Bologna Welcome.
Le azioni di promozione concordate con il vettore si sono già concretizzate negli scorsi mesi in affissioni esterne e attività di marketing digitale sia sui principali siti turistici europei sia sugli strumenti online di Ryanair relativi al mercato francese, inglese, spagnolo, danese della compagnia aerea. Previsti anche fun trip alla scoperta di Bologna e dell’Emilia Romagna con stampa e blogger da Uk e Germania.

Tags: ,

Potrebbe interessarti