Crescono i numeri degli aeroporti di Puglia

Maggio a segno più per gli aeroporti di Bari e Brindisi. I due scali fanno registrare 37.753 passeggeri in più rispetto allo scorso anno, con un incremento del 6,7% rispetto allo stesso mese del 2015.  Il totale del mese su Bari e Brindisi è stato infatti di 602.904 passeggeri: di questi  418.284 sono stati quelli relativi alla linea nazionale (+7,8%) e 173.908(+ 8,4%) quelli relativi alla linea internazionale. A fronte dell’ottima tenuta della linea internazionale, nello scorso mese vi sia stata una buona crescita della linea nazionale che in passato, invece, si era attestata su percentuali di crescita leggermente inferiori.

Passando poi all’esame dei dati per singolo scalo, l’aeroporto del Salento di Brindisi, con 43.700 passeggeri/mese, fa registrare un incremento del 13,4% della linea internazionale, mentre su Bari spicca il + 10,5% dei passeggeri di linea nazionale, passati dai 228.673 di maggio 2015 ai 252.818 di maggio di quest’anno.

Complessivamente nei primi cinque mesi dell’anno il totale passeggeri in arrivo e partenza sugli aeroporti di Bari e Brindisi è stato di 2.414.319 unità, pari al +5,5% rispetto al dato dello stesso periodo 2015. Si segnala l’incremento del 12,7% della linea internazionale (614.372 i passeggeri dei primi cinque mesi del 2016 a fronte dei 545.194 del 2015), mentre la linea nazionale, sempre nello stesso periodo, cresce del 4,1%. In forza di ciò il totale dei soli passeggeri di linea (arrivi e partenze) su Bari e Brindisi si apprezza rispetto allo stesso periodo 2015 del +6,2%.

Tags: ,

Potrebbe interessarti