Bianchi sul fondo di garanzia: massima disponibilità dal Mibact

"La costituzione di un Fondo di Garanzia privato va nella direzione indicata dalla legge e dal Governo per la tutela dei consumatori. Come ci chiede l’Europa, non esiste una attività privata garantita da Fondi Pubblici. Soddisfazione, dunque, per la risposta di Astoi consapevole che non è più ottenibile una proroga del Fondo pubblico in quanto sull’Italia pende una procedura di infrazione. Ho apprezzato il tentativo della stessa Astoi di organizzarsi e fare rete coinvolgendo anche gli altri operatori del settore”. A dirlo è Dorina Bianchi, sottosegretario al Mibact con delega al Turismo, nel suo intervento ieri al convegno presso l'Universita Bocconi e di cui si è detto. Bianchi ha aggiunto: “Siamo consapevoli che quando si cambiano le regole ci sono momenti di incertezza. Da parte del Mibact c’è la massima disponibilità a trovare soluzioni, così come è stato dimostrato anche nel corso delle precedenti riunioni. Affronteremo insieme le varie difficoltà nell’applicazione della legge e chiariremo i punti che destano maggiori dubbi. L’auspicio è che le difficoltà siano trasformate in opportunità per il miglioramento del settore e per la tutela dei diritti dei consumatori”.

Tags: ,

Potrebbe interessarti