Valtur: “In due anni una vendita su tre sarà diretta”

“Le vendite di camere su smartphone hanno superato il 50% in Nord Europa e Nord America, mentre in Sud Europa lo share non arriva al 20%”. A parlare è Carlo Gagliardi, presidente di Valtur. Interpellato sul progetto digitale e sul ruolo del trade nella distribuzione del prodotto villaggi, il manager spiega: “Vogliamo lavorare insieme alle agenzie rendendo più efficiente questo canale di vendita. La vendita diretta non finirà per cannibalizzare quella in agenzia”. Al tempo stesso, però, l’azienda non può trascurare le previsioni per l’industria turistica: “Da qui a poco il nostro 20% diventerà un 60%, l’accelerazione sarà molto ripida e noi abbiamo il dovere di creare un’azienda digitale che garantisca un accesso diretto al cliente che lo voglia”. Ed ecco il progetto che prevede la creazione di tutti gli strumenti necessari ad un’adeguata evoluzione digitale, dal sito all’app per vedere, prenotare, comunicare. Dalla vendita diretta, che oggi pesa per un 5% circa, Gagliardi si aspetta un progressione: “Tra due anni una vendita su tre sarà diretta”.

La squadra

Attualmente Valtur conta 24 strutture (tre di proprietà Marilleva, Pila e Ostuni) distribuite tra Italia e Croazia per oltre 5.000 stanze e circa un milione e mezzo di pernottamenti.  Ad aprile il Tanka Village (Villasimius) si è aggiunto al portafoglio Valtur ed ha riaperto in 40 giorni sotto la nuova gestione.

A fianco di Gagliardi c’è ora una nuova squadra formata da tre top manager: i due spagnoli Jordi de Las Moras, chief commercial &marketing officer, e Guillermo Riutort, chief operating officer. A loro si aggiunge Luca Barzaghi, nuovo direttore finanziario. "Abbiamo creato una squadra di primo livello", spiega il presidente. Prima dell'ingresso della nuova proprietà era stata avviata una procedura collettiva di licenziamento che riguardava 50 persone, "ma noi l'abbiamo bloccata e alla fine sono usciti dall'azienda soltanto 4 agenti". I dipendenti Valtur sono oggi 150, cui si aggiungono circa tremila stagionali. l.d.

 

Tags: ,

Potrebbe interessarti