ParkingONE guarda allo sviluppo incoming dal Centro-Sud

ParkingONE è alla ricerca di nuovi parcheggi nei pressi di aeroporti, porti e stazioni.
“Non cerco solo spazi – fa presente Mauro Ferraresi titolare dell’azienda -, la mia attenzione va verso la qualità del servizio da erogare alle agenzie ed ai loro clienti che ci affidano le auto. Scelgo strutture con caratteristiche ben precise come presso la Stazione Centrale di Milano dove il parcheggio è a 100 metri a piedi. A Malpensa ho preferito avere una struttura con molto più spazio al coperto, indispensabile per proteggere le auto da temporali e grandine frequenti nella zona dell’aeroporto e ancora a Savona l’area è a poche centinaia di metri dal casello autostradale e serve sia i crocieristi in partenza da Savona sia i clienti per la Corsica dal porto di Vado Ligure, il tutto senza farli entrare nel traffico cittadino con maggior relax sia in andata sia al ritorno”.

A Bergamo sono stati raddoppiati i posti con un nuovo parcheggio tra l’aeroporto e Seriate. Qui il cliente ritira l’auto sempre al coperto, ma soprattutto evita il traffico del casello di Bergamo che molto spesso costringe a lunghe code nei giorni festivi e nei periodi di fiere.

Le agenzie cosa ne pensano? “Ricevere apprezzamenti in alta stagione, con tutto il daffare che hanno è senz’altro un buon segno che mi spinge a continuare nella direzione presa", afferma Ferraresi.
Di recente ParkingONE ha stretto un accordo per i dipendenti di Gardaland, ma si parlerà anche di attività per lo sviluppo incoming dal Centro-Sud.

Tags:

Potrebbe interessarti