Germania, vendite giù a giugno

La prenotazione di pacchetti vacanza in Germania ha segnato un calo del 16% a giugno rispetto allo scorso anno, nonostante l’avvicinarsi del clou della stagione estiva. Un ritardo insolito per il mercato tedesco. Le agenzie sperano nel last minute, ora che stanno iniziando le vacanze scolastiche. La scorsa settimana si era ravvivato l’interesse per la Turchia, ma ora è di nuovo tutto fermo. Le vendite cumulate per l’estate 2016, secondo un’analisi di GfK Germany, hanno visto una diminuzione dell’8% e ora le agenzie di viaggi dovrebbero vendere il 22% dei ricavi totali dell’anno scorso nelle prossime 4 settimane per raggiungere una situazione di pareggio. Sono molti i tedeschi che hanno deciso di cambiare tipologia di vacanza, orientandosi per destinazioni da raggiungere con auto propria e affittando abitazioni o residence, a svantaggio dei pacchetti vacanza comprensivi del volo aereo. l.d.
 

Tags: ,

Potrebbe interessarti