Aeroporti milanesi: il Tar boccia il decreto Lupi

Il Tar della Lombardia ha accolto il ricorso presentato da Lufthansa, bocciando il decreto Lupi sulla disciplina degli scali aeroportuali milanesi.

Secondo il Tar, “l’applicazione degli insegnamenti della Corte di giustizia Ue determina l’accoglimento delle censure, secondo cui non sarebbero state consultate le parti interessate e non sarebbe stata richiesta e/o attesa la pronuncia della Commissione europea sulla redistribuzione del traffico aereo ingenerata per effetto della modifica al DM 15/2000”.

Gli avvocati del vettore tedesco hanno rimarcato che “a dispetto del suo dichiarato fine di apertura alla concorrenza nei fatti si è tradotto in uno strumento che ha ristretto il mercato alle sole compagnie che hanno a disposizione slot su Milano Linate”.

Tags: , ,

Potrebbe interessarti