Al via ItalianFoodXp

Due milioni di investimento del Parlamento gestiti dal Mibact per attuare il progetto Unioncamere ItalianFoodXp, un portale atto a promuovere le eccellenze enogastronomiche del nostro Mezzogiorno.

Sono oltre 200 i ristoranti italiani coinvolti in 12 Paesi europei con 9 milioni di clienti l’anno. Sono stati scelti tra gli oltre 2000 certificati con il marchio dell’Ospitalità Italiana. ItalianFoodXP Experience Italy South and Beyond è un progetto ideato dall’Isnart, l’Istituto Nazionale di Ricerche sul Turismo del Sistema Camere di Commercio Italiane. Il progetto punta alla promozione del territorio, del cibo, dei vini, dei produttori (Dop e Bio), attraverso un’unica piattaforma integrata.

www.italianfoodxp.it è l’indirizzo del sito collegato ad un’unica pagina Facebook multilingue. Gli operatori turistici saranno impegnati da settembre, in ciascuna regione del Sud coinvolta, ad attivare educational tour per oltre 400 professionisti tra blogger, buyer, critici enogastronomici e giornalisti che parteciperanno anche a workshop e visite agli stabilimenti di produzione.

“Questa iniziativa mette insieme la promozione turistica e i prodotti a marchio d’origine e bio meridionali, attraverso una piattaforma multilingue realizzata dall’Isnart che si integra con la rete dei ristoranti italiani presenti nei 12 Paesi europei selezionali e certificati Ospitalità Italiana“, ha affermato Maurizio Maddaloni, presidente dell’Isnart. l.s.

Tags: , ,

Potrebbe interessarti