Da Ginevra a Venezia in bicicletta

Centinaia di ciclisti si sono dati appuntamento sulle Alpi italiane e svizzere dal 5 all’11 settembre per un’avventura speciale: la Haute Route Dolomites Swiss Alps, corsa amatoriale tra le più difficili al mondo. In sette giorni i partecipanti percorreranno i 900 km che dividono Ginevra da Venezia, passando per 21 passi alpini e superando un dislivello di 21.000 metri. Tra le tappe clou, spicca l’Alta Valtellina. I corridori raggiungeranno Bormio attraverso il Passo Forcola il 7 settembre e, il giorno seguente, si misureranno con la salita al Passo dello Stelvio. Il 9 settembre lasceranno infine Bormio alla volta di Bolzano, affrontando il passo Gavia, a 2.652 metri.

A Bormio è tutto pronto per la quarta tappa della manifestazione. “La Haute Route Dolomites Swiss Alps è un evento di spicco per l’intera scena ciclistica. Siamo molto orgogliosi di ospitare una delle tappe e fare la nostra parte nell’organizzazione dell’evento”, ha dichiarato Maurizio Seletti, direttore della Pro Loco di Bormio.
 

Tags:

Potrebbe interessarti