Calabria e Sicilia insieme ad Aurea

Calabria e Sicilia uniscono le proprie vocazioni turistiche e l’offerta in ambito religioso e naturalistico. E' questa la principale novità di Aurea 2016 (Borsa del Turismo Religioso e delle Aree Protette), in programma dal 20 al 22 ottobre prossimi, giunta quest’anno alle XI edizione.

Nell’ambito delle azioni previste da due progetti interregionali di eccellenza finanziati dal Mibact, Aurea 2016 apre le proprie porte anche agli operatori siciliani affinchè facciano conoscere ad un ampio e prestigioso parterre di buyer la propria offerta turistica religiosa e naturalistica.

L’edizione di quest’anno si apre il 19 ottobre con l’arrivo dei buyer a Lamezia Terme.
Il giorno successivo le principali autorità istituzionali e religiose prenderanno parte alla cerimonia di inaugurazione, presso il Santuario di San Francesco di Paola, in Calabria. Nella stessa sede, in contemporanea, cominceranno i lavori del workshop internazionale, alla presenza dei buyer e degli operatori turistici dell’offerta. Il 21, infine, buyer e giornalisti parteciperanno rispettivamente ad educational e press tour alla scoperta delle più belle località naturalistiche e religiose di Calabria e Sicilia.

Un sodalizio, quello tra Calabria e Sicilia, fortemente voluto da entrambe le amministrazioni regionali, entrambe presenti alla prossima edizione di NF16.

Tags: , , ,

Potrebbe interessarti