Indigo sceglie Travelport

IndiGo firma per la prima volta un contratto con un gds e sceglie Travelport come partner. La compagnia indiana, che ha iniziato le operazioni nel 2006 con un unico aeromobile, vanta oggi una flotta di 112 aerei, comprensiva del nuovo A320 Neos, e oltre 424 altri veivoli in ordinazione. IndiGo caricherà le sue tariffe, i servizi ancillari e le offerte sulla Travel Commerce Platform, che le consente di fornire i suoi contenuti tramite una connessione Api, invece che con i metodi tradizionali di caricamento delle tariffe spesso preferiti da altri vettori, lasciando comunque esibire, comparare e prenotare le sue tariffe e prodotti ancillari nella stessa maniera. Commentando l’accordo,  Aditya Ghosh, president e whole time director di IndiGo ha detto: “L’intesa con Travelport ci permetterà di raggiungere nuovi clienti, sia nel mercato nazionale che oltreoceano, in modo vantaggioso e senza incorrere nei soli costi associati con la tradizionale partecipazione alle piattaforme di distribuzione globale vecchio stile, grazie alla connessione in tempo reale al gds tramite un link Xml Api” 

Tags: ,

Potrebbe interessarti