I Viaggi del Giornale, community di 12mila

Sessantadue viaggi in 9 anni, 12mila lettori al seguito dei giornalisti del quotidiano Il Giornale e un’esperienza che diventa specializzazione per il tour operator bergamasco Passatempo di Giovanni Medaglia. Sono le caratteristiche de I Viaggi del Giornale, progetto nato dalla creatività del giornalista Stefano Passaquindici, che diventa nel tempo una rubrica fissa, una pagina facebook e da oggi anche il blog “Viaggio per voi”.

Dal classico New York per Sant’Ambrogio al weekend di gennaio alle terme, i gruppi si compongono mediamente dalle 120 alle 200 persone, una community affiatata e per il 70% composta di repeater. “La matrice culturale è quella che distingue le proposte, non mancano occasioni più leisure – spiega Passaquindici -, siamo partiti a farne uno per stagione per arrivare a 1-2 al mese attualmente”. Un’idea vincente che anche il Corriere della Sera, sull’onda del successo studiato a dovere, si appresta a lanciare dal mese di ottobre, e con lo stesso tour operator. Come dire, partner vincente, non si cambia.

Una community affiatata

Viaggi dal valore medio di 1800 euro a pratica per l’agenzia e “un cliente high spender, acculturato, senior ma non solo, di certo con tempo a disposizione – continua il giornalista/organizzatore del progetto -; optiamo sempre per categorie alberghiere di 4 stelle lusso e superiori, diversi i posti volo in classe d’affari con le compagnie aeree che scegliamo; annunciamo le destinazioni tre mesi e mezzo prima della partenza”. Ad eccezione dei servizi per New York, che per il ponte dell’Immacolata vengono acquisiti già in primavera. “Una proposta che ripetiamo da sei anni e sempre sold out”. Quali compagnie aeree utilizzerete? “Emirates e United da Milano, Delta da Roma”. Direttamente con Alitalia collaborate? “E’ impossibile lavorare sui gruppi: lentezza nelle risposte, richieste di depositi troppo altre e tariffe fuori mercato nel momento della nostra domanda sono le difficoltà che abbiamo riscontrato”.

Co-marketing con enti e operatori

I Viaggi del Giornale ha acquisito nel tempo un business model adatto anche alla collaborazione di co-marketing con enti del turismo e fornitori vari, tra essi Msc che effettua due crociere all’anno. A luglio è stato il Canada protagonista, così come lo sarà Danzica nel primo autunno per andare più sul lungo raggio di Sri Lanka e Maldive il 23 ottobre, Londra a novembre, poi l’Oman e la classica settimana di fine gennaio di relax ad Abano Terme con 600 partecipanti. E per tutte le community che si rispettino, il viaggio comincia su facebook con una fan page dedicata. p.ba.

Tags: , , ,

Potrebbe interessarti