Sciopero Az: a Fiumicino cancellati 150 voli

Soltanto all'aeroporto di Fiumicino, stando a quanto riporta Ansa, nell'intera giornata sarebbero stati cancellati da Alitalia oltre 150 voli a causa dello sciopero indetto da Anpac, Anpav e Usb. Di questi voli soppressi, oltre 70 sono in partenza ed altrettanti in arrivo. Tuttavia, per il momento, grazie al piano straordinario e preventivo messo in campo dalla compagnia aerea e da Adr, allo scalo romano non si registrano particolari ripercussioni e le file di passeggeri ai banchi sono assai contenute. Alitalia, con un desk dedicato e una nota anche in inglese, accoglie all'aeroporto di Fiumicino e a Milano Linate i passeggeri che incappano nelle cancellazione del proprio volo a causa dello sciopero. A Fiumicino la compagnia aerea, per ridurre al minimo i disagi, ha messo in campo personale aggiuntivo. Lo stesso ha fatto la società di gestione Adr, che opera con una task force che fornisce informazioni e, se necessario, è pronta a distribuire acqua minerale.
Lo stop è di 24 ore; le fasce di garanzia con voli assicurati sono tra le 7 e le 10 di mattina e tra le 18 e le 21.

  

Tags: , , ,

Potrebbe interessarti