Trend positivo per il 2017 di Sestri Levante

Trend positivo per il 2016 di Sestri Levante: i dati elaborati dall’osservatorio sul turismo relativi ai primi sette mesi mostrano un incremento del 2,50% negli arrivi e un incremento del 2,96% nelle presenze rispetto a quelli, già ampiamente positivi, del 2015. L’analisi delle provenienze geografiche evidenzia arrivi e presenze sostanzialmente stabili dall’Italia e una flessione positiva dall’estero, in particolare dalla Francia (+22%), da Austria e Germania e dal Nord Europa in generale (+23% Danimarca, +55% Finlandia, +22% Norvegia). L’Australia ha fatto rilevare un +73% negli arrivi e +50% nelle presenze.

L'andamento estivo è stato “di grande soddisfazione da parte di tutti gli operatori – commenta Francesco Andreoli, direttore dell’Hotel Miramare Sestri Levante e presidente del Consorzio Sestri Levante H&R -. Prevediamo un ottimo autunno”. Il consorzio, che sarà presente a NF Travel&Technology Eventgià nella passata edizione ha sponsorizzato la “buyers lounge”. Il 29 e il 30 settembre a Bergamo saranno presentati, “sia come consorzio sia come hotel, nuove proposte e pacchetti per la bassa stagione che prevedono escursioni, trekking, meeting e incentive”, spiega Andreoli. Allo studio ci sono, inoltre, “progetti per portare manifestazioni nuove in Liguria”. L'intervista al manager sul numero 1510 di Guida Viaggi settimanale. n.s.

Tags: , ,

Potrebbe interessarti