Restyling e new entry  nel ricettivo

Non si ferma lo sviluppo alberghiero: alle Seychelles, segnala l’ente, “il nuovo resort di lusso firmato Six Senses sull’isola di Félicité, Zil Pasyon e l’annunciata riapertura, nel 2017, di Desroches Island sotto la gestione di Four Seasons, che sta ristrutturando l’intero resort. In Sri Lanka ha di recente fatto il suo debutto Riu Hotels & Resorts, con un 5 stelle ubicato ad Ahungalla, nella parte sud-orientale del Paese, che offre il servizio "All Inclusive 24 Ore"; è di nuova costruzione e dispone di 501 stanze. La catena aprirà, inoltre, tra il 2018 e il 2019, due hotel alle Maldive.
A Mauritius durante l’anno sono state ristrutturate “due tra le più iconiche strutture dell’isola, Constance Belle Mare Plage del gruppo Constance Hotels e La Pirogue di  Sun Resorts – rammenta Paola Cerri, account director Aigo, rappresentante di Mtpa Italia -. Recentemente rinnovato anche il  Paradis Hotel & Golf Club, “la cui Nature Spa è stata trasformata in un angolo di paradiso con piscina in ardesia e cabine affacciate su piccoli giardini privati; saranno inoltre rinnovate alcune camere. Il suo hotel gemello, il Dinarobin Hotel & Golf Club, propone invece un nuovo ristorante asiatico, Umami”.
Per gli amanti della natura c’è  il Bubble Lodge, una “bolla” di recente inaugurazione situata tra le piantagioni di tè di Bois Cherie.
Le Palmiste Resort & Spa ha, invece, aggiunto un’ala che ospita ulteriori 19 camere Standard Anthurium, una jacuzzi esterna nell’ampio giardino e, in programma da questo mese, il nuovo Kids Club "Lakaz Zouzou".      

Tags: , ,

Potrebbe interessarti