Criand consolida Cuba

Sarà un inverno di novità e di lanci quello che si presenta per Criand Tour Operator, l’operatore brianzolo specializzato sui Caraibi e sull’Oceano Indiano, che dopo avere fatto un totale restyling del sito punta al consolidamento sulla destinazione regina ovvero Cuba.

"Notizia del giorno è l’apertura ufficiale dell’ufficio in un palazzo dell'Avana Vieja, il Lonja del Comercio. Una notizia arrivata in un momento importante sia di rilancio della politica aziendale sia di lancio prodotto per l’inverno 2017 – commenta Danilo Gorla, manager di Criand -; la “nostra” Cuba è in continua evoluzione con aggiunta di prodotto sempre più diversificato, unico e soprattutto alla portata di tutte le tasche. La nostra forza è avere sempre più prodotti con disponibilità immediata. Tra le novità rilevanti la possibilità di vendere le escursioni direttamente dall’Italia, il volo diretto da Milano Malpensa via Varadero su Camaguey dal 23 dicembre per poter fare mare anche a Santa Lucia e il volo sempre da Milano Malpensa su Cayo Coco dal 22 dicembre. Abbiamo deciso di potenziare la nostra politica su Cuba – prosegue Gorla -, in quanto nostro core business, aggredendo sempre più il mercato che cerca diversificazione, ma soprattutto conferme immediate; ora arriviamo su tutti gli aeroporti dell’isola ed abbiamo la possibilità di accontentare tutte le tipologie di viaggiatori".

Il manager si sofferma sulla novità del 2017, "oltre ai tour di 7 notti: Tour Mar Y Tierra, il Tour Isla de Cuba consolidati, ma che rimangono un must in destinazione, lanceremo ufficialmente Elija Usted ovvero scegli tu la vacanza…un pacchetto viaggio volo+ case private, il miglior modo di visitare la Cuba autentica, in pieno contatto con la gente locale, ma senza trascurare le comodità ed il servizio di una vacanza organizzata. L'itinerario lo potrà decidere il cliente, scegliendo da una lista di case ubicate nelle principali città dell'isola. Siamo certi che questa novità possa avere un ottimo riscontro da parte delle nostre agenzie fidelizzate". 

 

Tags: ,

Potrebbe interessarti