Al via a Paestum la Bmta

Ha preso il via questa mattina la XIX edizione della Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico, ideata e diretta da Ugo Picarelli, in programma fino a domenica 30 ottobre 2016 a Paestum, tra l’area adiacente al Tempio di Cerere, il Museo Archeologico Nazionale e la Basilica Paleocristiana.

Hanno partecipato alla cerimonia di apertura e al taglio del nastro Dorina Bianchi, sottosegretario di Stato ai Beni e alle Attività Culturali e al Turismo, Corrado Matera, assessore allo Sviluppo e Promozione del Turismo della Regione Campania, Italo Voza, sindaco di Capaccio Paestum.

La fruizione dei beni culturali e la sinergia pubblico-privato per ottenerla, sono i punti cardine del messaggio che da uno dei siti archeologici più importanti d’Italia viene lanciato dal Sottosegretario Dorina Bianchi: “Per questa capacità la Campania è una regione tra le più virtuose, ma tutto il Sud registra un numero di presenze che in un anno totalizza la sola città di Venezia. Pensate che forza prorompente potrebbe e dovrebbe essere qui il lavoro nel turismo. Perciò la Borsa di Paestum vedrà la presenza del Ministro Franceschini e di tutti e tre i sottosegretari. Perché qui è possibile misurare quanto il Sud sia l’unico motore reale per far crescere questo Paese”.

Tags: ,

Potrebbe interessarti