EDITORIA - EVENTI - SERVIZI DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE

Con l’obiettivo di espandersi in nuovi mercati Steigenberger Hotels ha deciso di riunire i suoi tre brand – Steigenberger Hotels and Resorts, Jaz in the City e IntercityHotels – sotto un unico marchio, Deutsche Hospitality. “Queste due parole sottolineano il legame tra le nostre radici tedesche e la nostra visione internazionale”, ha dichiarato Puneet Chhatwal, presidente e direttore generale del gruppo che non esclude in futuro l’idea di accogliere altre insegne alberghiere nel suo raggio d’azione. Attualmente Deutsche Hospitality conta 116 hotel in totale, divisi in 12 Paesi in tre continenti, di cui 20 in via di realizzazione.

Il portafoglio di Steigenberger Hotels and Resorts comprende 56 strutture ; due gli hotel inaugurati di recente: lo Steigenberger Hotel Köln, a Colonia, e lo Steigenberger Airport Hotel Istanbul, in Turchia. Quest’anno sono poi previste due aperture al di fuori dell’Europa, al Cairo e a Sharm el Sheikh. Il primo hotel del brand urbano Jaz in the City ha aperto ad Amsterdam nel 2015, e dora è atteso un secondo hotel a Stoccarda nella primavera del 2017. Infine IntercityHotel propone 39 strutture : il primo hotel del brand non in Europa ha aperto a luglio scorso in Oman, a Salalah. Nei prossimi mesi sono previste aperture a Qingdao (Cina), Brunswick e Duisbourg (Germania).