Grimaldi corteggia Aponte

Manovre in vista nei traghetti: se a Cernobbio al forum di Conftrasporto Vincenzo Onorato ha annunciato un’alleanza commerciale con Gianluigi Aponte per un nuovo network dedicato ai traffici ro-ro del Mediterraneo, formato da Gnv, Snav, Moby e Tirrenia, il Gruppo Grimaldi, secondo rumors riportati da Il Sole 24 Ore, avrebbe provato a sondare Aponte con un’offerta da 200 mln per Gnv. Il gruppo non ha commentato e per ora, scrive il quotidiano, le avance non sarebbero state prese in considerazione da Aponte, ma non si esclude che Grimaldi possa tornare alla carica con una nuova proposta. Unicredit fa da spettatore: la banca è vicina sia ad Onorato, cliente storico, sia ad Aponte, dato che l’istituto di credito insieme a Mediobanca ha rifinanziato il debito di Grandi Navi Veloci.

Tags: , ,

Potrebbe interessarti