Ramon Parisi in Balkan Express: “Sì al modello Fly & tour operator”

Balkan Express annuncia l’ingresso nel suo organico di una nuova figura centrale nell’organizzazione aziendale: la direzione dello sviluppo e del prodotto viene assegnata a Ramon Parisi che approda nella squadra con diverse novità rivolte alle agenzie di viaggi, incrementando la programmazione di 10 nuove destinazioni.

Prima fra tutte la Spagna con Ibiza, Formentera, Palma di Maiorca, Costa Blanca, Costa Brava, Costa del Sol poi Saranda in Albania, Preveza e Lefkada in Grecia, Dubrovnik in Croazia.
Lo sviluppo del prodotto passa anche attraverso l’estensione dei voli dall’aeroporto di Verona con la conferma del primato su quelli già consolidati come Bari, Napoli, Salerno, Roma, Ancona.

Con simili cambiamenti la programmazione 2017 Balkan Express arriva a prevedere 2.084 voli per 304.600 posti a disposizione, acquistabili dall’Italia così come dall’estero.

“Sono felice di entrare a far parte di questo gruppo giovane, dinamico e innovativo e sono affascinato dal modello Fly & tour operator, modello unico al momento in Italia – commenta il manager -.  Sicuramente un modello vincente che voglio estendere su diverse destinazioni e soprattutto incrementarlo con un’offerta ricettiva più eterogenea rispetto agli attuali canoni”.

“Con l’ingresso di Ramon coroniamo il nostro progetto – afferma Igor Asciutto – l’innovazione che ha sempre contraddistinto Balkan, e un team qualificato che crede nello sviluppo turistico.
Con il seguente team composto da Carla Carlini, direttore amministrativo, Stefano Serraiocco, direzione commerciale Centro Sud, Stefano Colombo, direzione commerciale Nord e Svizzera, Ramon Parisi, sviluppo e prodotto, Serena Tacconelli, marketing e comunicazione, Silvia Giammarini, customer care e operativo, siamo certi di poter dare il massimo del servizio e della qualità". 

 

Tags:

Potrebbe interessarti