Lufthansa in ginocchio, sciopero anche domani 25 novembre

Terzo giorno di sciopero per Lufthansa che avverte anche di domani, 25 novembre, quando tutti i voli della compagnia tra la Germania e l’Europa saranno a terra, mentre il lungo raggio seguirà lo schedule abituale. “Finalizzeremo un programma speciale per venerdì entro mezzogiorno di oggi”, spiega la nota diramata.

“Per ragioni totalmente incomprensibili la rappresentanza sindacale dei piloti ha annunciato una nuova astensione durante lo sciopero in atto. La nuova agitazione sarà per 24 ore. Stavolta sul corto e medio raggio tra Germania ed Europa”.

Il terzo giorno di voli annullati colpirà soprattutto i viaggiatori per affari, ma anche turisti e pendolari. Lufthansa si appella a “Vereinigung Cockpit” per un rapido ritorno alla mediazione, “l’unico tavolo dove possiamo raggiungere un compromesso”.

Da Monaco e Francoforte i voli a lunga distanza saranno, dunque, regolari. Tra ieri e oggi circa 1.800 servizi sono rimasti a terra, ai danni di 215mila passeggeri. Le altre compagnie del gruppo operano normalmente: Eurowings, Germanwings, Swiss, Austrian Airlines, Air Dolomiti e Brussels Airlines, così come Lufthansa Cargo. p.ba.

Tags: , , , , , ,

Potrebbe interessarti