Nuova regolamentazione di ingresso in Kazakhstan

Air Astana, compagnia di bandiera del Kazakhstan, dà il benvenuto alla nuova regolamentazione per i turisti in arrivo in Kazakhstan, che entrerà in vigore dal 1 gennaio 2017. Le nuove norme permetteranno ai cittadini di circa 40 nazioni di entrare nel Paese senza bisogno di visto e di rimanerci per un periodo di 30 giorni. La regolamentazione sarà valida, fra gli altri, per tutti i paesi europei, per la Svizzera, la Norvegia, gli Stati Uniti, il Canada e l’Australia. Le nuove disposizioni sono significativamente migliorative rispetto al precedente quadro normativo. In precedenza, infatti, ai turisti italiani, ad esempio, era concesso un massimo di 15 giorni di permanenza nel Paese senza visto, mentre  per i cittadini australiani, ogni ingresso era soggetto al rilascio del visto.

“Siamo entusiasti di questa estensione sulle politiche di ingresso – ha affermato Sven Gossow, direttore vendite di Air Astana per i mercati di lingua tedesca -, che stimolerà la crescita del traffico aereo dall’Europa verso il Kazakhstan e che ha, inoltre, una particolare rilevanza anche nel contesto di Expo 2017, che si terrà ad Astana e, per il quale, Air Astana opererà come vettore ufficiale”.

Tags:

Potrebbe interessarti