Alitalia: nuovi fondi in arrivo

Secondo quanto si apprende da Il Sole 24 Ore, Etihad e le banche creditrici di Alitalia avrebbero raggiunto un’intesa di massima in merito all’erogazione di circa 680 milioni di euro necessari al vettore, in crisi di liquidità, nei prossimi 18-24 mesi. Il 40% di tale capitale sarebbe messo dagli istituti bancari e il restante 60% da Etihad.

Unicredit e Intesa Sanpaolo hanno sbloccato le linee di credito per 180 milioni di euro già concesse.
Il prestito di Etihad sarà di almeno 300 milioni: si tratta di un finanziamento di lungo periodo senza scadenza che non dovrà essere rimborsato e sul quale Az non pagherà interessi.
Altri 200 milioni verrebbero garantiti da una mini-ricapitalizzazione versata in parti in sostanza uguali da Etihad e dalle banche.

Tags: , ,

Potrebbe interessarti