Costa Edutainment: concluso il progetto di rilancio e riorganizzazione

Il Cda di Costa Edutainment ha nominato Giorgio Bertolina amministratore delegato del gruppo, con l’obiettivo di rafforzare ulteriormente l’azienda, che ha saputo crescere negli anni sino a raggiungere gli attuali risultati. Il nuovo a.d. apporta un’esperienza di vertice in società e gruppi di primaria rilevanza nazionale ed internazionale, essendo stato tra l’altro a capo di Marconi Communications a Genova, di Italtel a Milano e di Selcom a Bologna e avendo speso gli ultimi tre anni in Alvarez & Marsal a Milano, società leader nel mondo della consulenza direzionale, dove ha gestito importanti progetti di miglioramento dei risultati delle aziende proprie clienti.
Nella prima parte della sua carriera ha lavorato in Olivetti a Ivrea, sua città natale. A fine anni ’90 ha trasferito la propria residenza a Genova dove, in Marconi, ha saputo farsi apprezzare in una delicata fase di ristrutturazione aziendale e nel successivo rilancio a livello internazionale.

I risultati

Costa Edutainment annuncia, inoltre, la conclusione del progetto di rilancio e riorganizzazione affidato a Roberto Foresti, nominato direttore generale del gruppo 18 mesi fa e portato a termine dallo stesso con brillanti risultati. Foresti ha saputo gestire questa transizione coordinando importanti cambiamenti aziendali, volti a consolidare i risultati, anche attraverso una strategia commerciale che ha saputo valorizzare in tempi brevi il rinnovamento del prodotto, sottolinea una nota. 
Nell’anno appena concluso il gruppo Costa Edutainment ha raggiunto il traguardo dei 3 milioni di visitatori, in crescita di circa il 15% rispetto all’anno precedente e un fatturato consolidato di 57 milioni e un Ebitda di poco inferiore a 10 milioni.

 

Tags:

Potrebbe interessarti