Beachcomber: “Un brand positivo”

Tappa a Roma per Sheila Filippi, general manager Italia di Beachcomber. “Non ci sono novità dal lancio del rebranding, sicuramente l’andamento è positivo”.

La direttrice, che da 28 anni ha lanciato il marchio sul nostro mercato, creando una rete di fiducia in tutta Italia, ci annuncia la prossima ristrutturazione di Le Cannonier che vedrà l’hotel chiuso per 4 mesi.

Quanto alla recente visibilità del marchio a seguito delle vacanze di Stefano De Martino al Dinarobin di Mauritius: “Molti clienti chiedono del resort dove era stata lo scorso anno Belen, e questa popolarità non può che essere positiva, ma per me i clienti sono tutti uguali, e in un Beachcomber devono sentirsi soprattutto accolti, chiunque siano”. l.s.

Tags: ,

Potrebbe interessarti