Cathay Pacific promuove la Cina gastronomica

Un viaggio gourmet alla scoperta della Cina più autentica. E' la proposta che la compagnia area Cathay Pacific ha creato insieme all'Istituto Confucio dell'Università degli Studi di Milano, all'associazione culturale Sinaforum e al tour operator Jilitour. Si chiama "Un assaggio di Cina", ed è un viaggio di gruppo di 15 giorni dedicato alla scoperta di questo grande paese, attraverso la visita a Hong Kong, base di arrivo e partenza, nonchè hub della compagnia aerea, Shanghai, Pechino e Chengdu, nel Sichuan, famosa per la sua cucina speziata. Focus del viaggio il cibo, ad accompagnare le classiche visite culturali di ogni tour nel paese.

I partecipanti saranno accompagnati da Marta Valentini, docente dell'Istituto Confucio dell'Università degli Studi di Milano, sinologa, mediatrice culturale ed esperta di gastronomia:"I ristoranti per i pranzi e per le cene sono stati accuratamente selezionati per offrire esperienze diverse e in ogni città faremo delle lezioni per imparare a cucinare, grazie alla parnership con importanti scuole professionali" spiega Valentini. E l'esperienza gastronomica inizierà già in aereo: in linea con la filosofia Life Well Travelled, Cathay Pacific offre a bordo, a tutti i propri passeggeri,  ben 21 menù speciali, studiati  per rispondere alle principali esigenze alimentari. La prima partenza di "Un assaggio di Cina" è prevista da Milano Malpensa il 13 aprile, con rientro il 27 aprile, mentre un secondo gruppo partirà il 3 luglio e farà ritorno in Italia il 16 luglio.

Tags: ,

Potrebbe interessarti