Sueño Holidays, al via i roadshow per adv

Al via i 12 roadshow per le agenzie di viaggi organizzate da Sueño Holidays, con la partecipazione dell'ente Turismo di Tenerife e di Gran Canaria e di un gruppo di selezionati protagonisti dell’hotellerie dell’isola. Si parte il 20 marzo da Napoli per poi proseguire in 12 diverse città italiane con eventi previsti nei mesi di marzo, aprile ed ottobre. Appuntamenti innovativi pensati per coinvolgere gli agenti in una giornata formativa, che imprima un’immagine chiara di Tenerife e ne faciliti la vendita anche grazie al training motivazionale.

"La destinazione sta attraversando un periodo di forte crescita – spiega Gabriele Vetromile direttore commerciale Sueño Holidays – che vede protagonista il mercato italiano che, con destinazione isole Canarie è in rapidissima ascesa. I numeri parlano chiaro: Tenerife ha ricevuto  120.000 turisti italiani nel 2014, 180.000 nel 2015 e 250.000 nel 2016. I collegamenti sono frequenti grazie a nuovi voli, operati dalle maggiori compagnie di linea e low cost  che stanno collegando le isole Canarie con l’Italia dal Sud e dal Nord. Inoltre, dal 17 di luglio al 4 settembre l’offerta si arricchirà di un Boeing 737-800 da Napoli diretto a Tenerife Sud".

Il turista italiano apprezza notevolmente la destinazione per sicurezza, per il clima, per la moltitudine di paesaggi differenti e per la somiglianza della lingua spagnola a quella italiana. "Dopo un periodo di crisi che ha investito il settore e causato la perdita e la chiusura di molte agenzie di viaggi – prosegue Vetromile – si rende necessario lavorare per la ricerca di nuovi prodotti, nuove soluzioni da proporre e di nuovi stimoli per recuperare orgoglio di categoria e difendersi dalle minacce delle vendite online. Per noi questo rappresenta un’opportunità, per le destinazioni, come Tenerife, che possono, con la loro promozione, indirizzare gli operatori del settore verso un modo nuovo di vendere turismo. I roadshow, grazie alla partecipazione degli ente del turismo di Tenerife e Gran Canaria e dell’hotellerie dell’isola offriranno informazioni e spunti fondamentali per la conoscenza a 360 gradi della destinazione".

Gli eventi saranno gestiti in cooperazione con Franco Cordero, formatore professionista che, da 25 anni ha fatto della crescita degli operatori turistici la sua missione, sarà un plus a sorpresa dell’evento. Il suo ruolo sarà regalare energia, motivazione e spunti commerciali a esclusivo beneficio delle agenzie che parteciperanno. I roadshow saranno un vero fam trip comodamente vissuto nella propria città per raccogliere informazioni, stimoli e suggerimenti per vendere meglio e di più. E’ prevista una fase finale face to face con gli albergatori, un lunch e uno spazio dedicato a vincite e sorprese. 

 

Tags: , ,

Potrebbe interessarti