Italo rinnova il portale dedicato al trade

Un portale rinnovato dedicato alle agenzie di viaggio. E’ quanto propone ItaloTreno, a dimostrazione di quanto la società creda in questo canale di vendita, caposaldo della propria strategia commerciale. “Il nuovo portale sarà più intuitivo e più veloce – avverte l’azienda – con nuove funzionalità e una nuova veste grafica”.

Novità anche per quel che riguarda il mondo business: Italo ha infatti messo a disposizione nuovi servizi, puntando sulla Club Executive, fiore all’occhiello del servizio Ntv. Un ambiente dedicato ai viaggiatori più esigenti, dotato di grande confort e privacy, che arricchisce la propria offerta: nuovi monitor touch screen installati su tutte le 19 sedute disponibili e servizio personalizzato all’insegna dell’alta gastronomia di VyTA Santa Margherita.

Non finiscono qui i vantaggi per i viaggiatori di Club Executive: a loro disposizione tutte le comodità offerte dalle Lounge Italo Club, esclusive sale Italo dotate di numerosi servizi. Le Lounge Italo Club oggi sono presenti a Roma Termini, Milano Centrale, Firenze Santa Maria Novella e Napoli Centrale.

A bordo treno poi, a disposizione di tutti, il portale Italo Live caratterizzato da più di 130 tra film, serie tv e cartoni animati, grandi successi musicali firmati R101, Radio 105, Virgin Radio e Radio MonteCarlo, libri e quotidiani digitali.

Per quanto riguarda il network, il 2017 è un anno di importanti novità per Italo, da fine anno infatti entreranno in servizio i primi dei 12 nuovi Pendolino Italo, che consentiranno di inaugurare nuove tratte e di accrescere le frequenze ed i servizi giornalieri, per soddisfare le richieste di tutti i viaggiatori, sia leisure che business.

Durante questa attesa, il network Ntv continua ad espandersi grazie a Italobus, il servizio di trasporto integrato rotaia – gomma inaugurato a dicembre 2015. Per Marco De Angelis, direttore vendite Ntv, “le agenzie sono sempre al centro dei nostri progetti. Prestiamo grande attenzione alle agenzie Top, in maniera costante, lavorando sul territorio e premiando chi collabora con noi, incentivando sempre più una sinergia produttiva per entrambe le parti”.

 

 

Tags: ,

Potrebbe interessarti