Più voli nell’estate di Vivere Pantelleria

Vivere Pantelleria rafforza l'impegno voli per l'estate, aggiungendo ai collegamenti già operativi da Venezia, Bergamo e Bologna, anche il volo da Torino operato da Volotea e il bis da Malpensa per l'alta stagione "è un full charter operato da Air Horizont – spiega a Guida Viaggi il responsabile commerciale, Fabrizio Giglio -. Il che corrisponde ad un incremento di capacità sul 2016 del 20%". Considerando tutti e 5 gli scali il t.o. ha "140 posti a settimana dal 29 luglio al 2 settembre, mentre in media e bassa stagione sono 100-110". 

L'estate 2017 la si affronta con alcune novità, quali "un luxury resort 5 stelle che abbiamo inserito per soddisfare una clientela molto esigente – commenta l'amministratore unico Danilo Giglio -, con la possibilità di usufruire di servizi esclusivi. Un'altra novità sono le ville con piscina privata, sono proprietà di charme, con servizi privati, come il cuoco, l'house cooking, il giardiniere. Anche in questo caso si tratta di una richiesta che arriva dal mercato". Il t.o. si rivolge ad un target medio-alto di clientela. L'offerta di posti letto è di 250 per 70 strutture (Dammusi) che hanno una capacità fino ad un massimo di 6 persone. 

Il trend della domanda? "Si avverte un interesse specifico per la meta. Il Mare Italia sta recuperando il terreno perso". Il t.o. lavora con 500 adv dell'area Nord. "Stiamo valutando se fare il 4° educational per fine maggio al quale prenderanno parte 25 agenti di viaggi per 3 giorni, alla scoperta dell'isola tra percorsi naturalistici, termali e soggiorno nei Dammusi". 

Alla domanda se sia in programma un progetto incoming volto ai mercati stranieri, Fabrizio Giglio fa presente che c'è un interesse dal mercato francese e tedesco e che stanno "lavorando per cercare di creare dei collegamenti diretti dai due mercati". s.v.

 

 

Tags: , ,

Potrebbe interessarti