Akbar Al Baker, Qatar: “Con Meridiana stiamo finalizzando”

“Lei è per caso di Alitalia?”. Ha esordito con una battuta ironica il ceo di Qatar Airways, Akbar Al Baker, rispondendo alla domanda di Guida Viaggi di fare il punto sul dossier Meridiana. “Un paio di giorni fa abbiamo avuto un meeting, stiamo finalizzando l`acquisizione e il prossimo venerdì sarà un altro giorno importante per fare il punto”.

All'Arabian Travel Market di Dubai il ceo Al Baker ha illustrato i successi della compagnia mediorientale, parlando di un network di 150 destinazioni nel mondo, di 26 nuove destinazioni aperte nell'arco di 12 mesi. Il manager ha ricordato anche l'introduzione dell'high speed di internet, della connettività in volo e delle nuove app a disposizione del cliente. E' stato anche rinnovato il sito internet.

Presentata alla platea mediorientale anche la nuova business class QSuite, “un'esperienza che ridefinisce il viaggio in aereo”. Il manager ha ammesso un decremento dei voli sugli Stati Uniti, ribadendo l'intenzione di crescere su quel mercato che, tuttavia, “non rappresenta il mondo intero. Ci stiamo espandendo in Cina e India, dove apriremo una compagnia aerea. Abbiamo già promosso una joint application. A livello di strategia generale, stiamo ordinando nuovi aerei, aprendo nuove destinazioni. Siamo una compagnia smart”. “Nei prossimi giorni annunceremo profitti record”, ha concluso il manager. l.d.

Tags: , , ,

Potrebbe interessarti