Al Catullo di  Verona nel 2016 passeggeri a +8,8%

L’aeroporto Valerio Catullo di Verona ha movimentato complessivamente nel 2016 2,8 milioni di passeggeri (+8,8% rispetto al 2015). La crescita dello scalo – si legge in una nota -, "significativamente superiore all’incremento medio del mercato aeroportuale italiano, pari al 4,6%, è conseguenza di strategie commerciali coordinate da Save che hanno portato al recupero del network di linea, all’introduzione di nuove tratte, al consolidamento delle rotte esistenti e all’individuazione di mercati alternativi a quelli compromessi dalla crisi del Nord Africa per la ripresa del segmento leisur"e.
I volumi di crescita stanno registrando nel primo trimestre del 2017 un nuovo incremento pari all’11%, in ulteriore crescita rispetto ai primi tre mesi dell’anno precedente, "a conferma della ottimale politica commerciale intrapresa".
 

Tags:

Potrebbe interessarti