Il Colosseo? Si visita in realtà virtuale

Offrire ai turisti in visita a Roma la possibilità di immergersi nella visita del Colosseo con i mezzi offerti dalla tecnologia più all'avanguardia. E’ la nuova sfida di Tikidoo, che con il nuovo tour “Il Colosseo a misura di famiglia con la realtà virtuale” amplia la sua gamma family-friendly cominciata a Roma nell’aprile 2016, per poi arrivare anche a Firenze, Torino, Parigi, Milano, Venezia, Napoli, Pompei ed Ercolano. Ad oggi con Tikidoo collaborano oltre 100 guide turistiche e l’offerta sta arrivando anche in altre città italiane ed europee.

Visori che sfruttano smartphone di ultima generazione e sistema audio surround: questi i mezzi con cui riscoprire l’imponente Valle del Colosseo, le sue monumentali bellezze ormai andate perdute, l’anfiteatro ricostruito nella sua forma originaria e le famose lotte dei gladiatori.

Il co-founder di Tikidoo Fabio Velardi ha dichiarato: “Vogliamo regalare un’esperienza unica ai genitori che scelgono di fare una vacanza con i bambini, permettendo ai primi di apprezzare i luoghi di interesse storico-artistico nella loro pienezza, senza trascurare il bisogno di coinvolgere i più piccoli con un approccio mirato, che valorizzi sia la dimensione dell’intrattenimento sia quella educativa”.

Tags:

Potrebbe interessarti

Nessun articolo collegato