E’ il giorno delle proposte non vincolanti

Scade oggi alle 18 il termine fissato dal bando per presentare le manifestazioni d'interesse “non vincolanti” per Alitalia. I tre commissari procederanno poi con l’apertura delle buste, che alcuni rumors fissano al numero di 5 o 6: tra queste, secondo altre indiscrezioni, potrebbe esserci anche quella di Delta Airlines.

Questa prima scadenza non è in ogni caso vincolante: potranno arrivare manifestazioni di interesse anche dopo la data di oggi, e saranno pubblicati altri bandi per una vendita che si preannuncia lunga e travagliata. Una lettera – come riporta Adn kronos – potrebbe arrivare dai fondi di private equity interpellati dall'advisor finanziario Rothschild, come Indigo Capital e Cerberus, mentre restano fuori dalla contesa Lufthansa, Emirates e Japan Airlines. Anche un'altra compagnia come Ryanair non sembrerebbe intenzionata, stando sempre alle posizioni ufficiali, a partecipare alla partita. La compagnia irlandese sembra interessata, invece, al ricollocamento degli esuberi. Piloti ex Alitalia in particolare, ma anche ingegneri, steward e hostess.

Tags: , , , ,

Potrebbe interessarti