Stefano Paleari su Az: sono 32 la manifestazioni di interesse

Non dà nomi, e non conferma se c'è Ryanair, ma assicura che soni 32 le compagnie  che manifestano interesse per Alitalia il commissario Stefano Paleari presente oggi al convegno di illustrazione del Rapporto Enac presso il Senato.

Al convegno il commissario ha sottolineato che, se da un lato il traffico aereo "cresce nella sua dimensione internazionale, dall'altro il sistema Paese arranca e non è in grado di cogliere questa opportunità, e il sistema istituzionale fa fatica nei tempi di risposta a questa crescita. Quando i tassi di crescita di un settore superano quelli dell'economia di quel settore ci sono dei passi che vanno  compiuti – ha aggiunto -. Un conto è alzare bandiera bianca e consegnare una sovranità – ha insistito riferendosi probabilmente ad Alitalia – un conto è ergersi a fortezza dell'indifendibile".

Infine, ha concluso, sostenendo la futura differenziazione dei segmenti di mercato, "Quando il mercato diventa di massa, come è ora il trasporto aereo, possono replicarsi boom simili a quello  dell'industria automobilistica negli anni sessanta, fino a una targettizzazione di molteplici modelli, ma nella mano di pochi attori". Tutti viaggeremo insomma, ma in modo diverso, e saranno poche compagnie a detenere il mercato del futuro. l.s.

Tags: ,

Potrebbe interessarti