WestJet rafforza la flotta e guarda alla Cina

Gregg Saretsky, pdg di WestJet, compagnia aerea basata a Calgary, ha annunciato l’intenzione di operare voli verso la Cina.

La domanda ufficiale in merito è stata presentata e poggia sul recente ordine di dieci Boeing 787. Non c’è ancora una data per l’avvio dei collegamenti, che non dovrebbero comunque iniziare prima del 2019, data di consegna del primo nuovo velivolo.

Tags:

Potrebbe interessarti