Vuela: in crescita il turismo gastronomico in Perù

Vuela organizza un viaggio alla scoperta del Perù, che unisce il fascino dei luoghi alla cucina del Paese. Andremo a visitare i mercati locali e acquisteremo le materie prime per preparare i piatti più caratteristici nei ristoranti dove si serve la vera cucina peruviana. Sarà possibile, guidati dallo chef Rafael Rodriguez, entrare in cucina e preparare insieme le ricette della tradizione gastronomica peruviana". Così Karina Ruiz, general manager Italia Vuela ha illustrato il progetto “In viaggio con lo chef “.

La partenza è prevista il 22 ottobre con rientro il 6 novembre e con la possibilità di prolungare il viaggio fino al 10 novembre con destinazione Nord del Perù.  “L’aspetto gastronomico del Perù sta crescendo tanto a livello di interesse; sarà  possibile scoprire il Paese sotto un’altra veste e le radici della gastronomia peruviana, il cui punto di forza sta nella varietà delle materie prime. Vogliamo far partecipare il viaggiatore alla ricerca delle patate, del pesce, delle spezie, con l’obiettivo di far conoscere il territorio per far capire la biodiversità di questo Paese", ha proseguito lo chef Rafael Rodriguez.

“Si sta assistendo ad una ripresa del settore turistico – ha proseguito Ruiz -. Il tour operator Vuela sta incrementando il fatturato, sia nella biglietteria aerea sia nel tour operating, il Centro e Sud America sono in crescita in termini di richieste e soprattutto l’Honduras e il Guatemala, insieme al Perú”.

Vuela a fine mese lancerà un sito internet rinnovato molto più moderno ed interattivo, il nuovo portale prevede offerte di viaggio con tour specifici e proposte per le agenzie. Il t.o. è partner di Air France-Klm, che attualmente si occupa dell’aspetto gastronomico sui propri voli intercontinentali dai 2 hub principali di Parigi e di Amsterdam. Il vettore  ha messo a disposizione dei passeggeri 5 menù a scelta acquistabili al momento della prenotazione del volo o successivamente. A.Gi.

Tags: ,

Potrebbe interessarti