L’Unwto condanna l’amministrazione Usa

Arriva la condanna dell’Unwto nei confronti dell’amministrazione statunitense che intende restaurare le restrizioni in tema di viaggi verso Cuba.

“Questa mossa rappresenta un passo indietro e un forte attacco alla libertà di viaggiare”, ha riferito il segretario generale dell’Unwto Taleb Rifai.

“Una decisione – ha aggiunto – che avrà un impatto limitato sullo sviluppo del turismo a Cuba, ma inciderà sostanzialmente sull’economia americana e sui posti di lavoro. Molte aziende statunitensi hanno iniziato ad investire a Cuba in vista di un potenziale in crescita”.

Il turismo è uno dei settori chiave a Cuba, che nel 2016 ha registrato 4 milioni di visitatori internazionale, in crescita di oltre un milione in soli 5 anni.

 

Tags:

Potrebbe interessarti