Malan Viaggi sull’Asia gioca d’anticipo

Nel nuovo catalogo online Terre d’Asia di Malan Viaggi, sono varie e numerose le soluzioni di viaggi e di itinerari combinabili con soggiorni mare e prenotabili online, validi da settembre a dicembre 2017.La pubblicazione è consultabile su www.malanviaggi.it.

Giochiamo in anticipo per alcune destinazioni, come quelle asiatiche, che sono indicate da visitare nel nostro periodo invernale, offrendo la possibilità agli agenti di viaggi di proporre dei viaggi culturali e di scoperta, sia su base gruppo sia individuale – commenta Domenico Scordo, direttore commerciale -. La novità è che l’agente di viaggi può scegliere tra due tipologie di pacchetto di viaggio: consultando il catalogo Terre d’Asia, il viaggio include il volo a/r dall’Italia, mentre sul website c’è la stessa versione dell’itinerario, ma senza volo, da completare in base alle esigenze del cliente”. Tutti i tour di gruppo sono con partenze a data fissa e garantite minimo 2 persone.

Il catalogo include tutte le principali destinazioni asiatiche e dell’Estremo Oriente, molte delle quali anche in abbinamento tra loro. Si inizia con la Birmania, sia in versione classica in un tour di 12 giorni che da Yangon porta a Heho, sul lago Inde, a Pindaya, Mandalay, Amarapura, Bagan e Yangon, voli dal’Italia inclusi, sia con soggiorno mare finale a Ngapali, per un totale di 15 giorni.
Poi la Cambogia, con diversi itinerari: “Cambogia: nella terra dei Sorrisi” di 8 giorni combinabile con soggiorno mare sull’isola di Kho Rong, per un totale di 15 giorni. In alternativa anche un tour con soggiorno mare a Koh Samui. Immancabili gli abbinamenti tra Laos e Cambogia o tra Laos e Vietnam, ideali per chi ha più giorni a disposizione.

Interessante il tour “Luang Prabang e Vietnam” di 12 giorni. Interessante anche la formula “Vietnam Easy” itinerario di 10 giorni e sotto che consente di visitare il Paese, toccando le località più belle. Seguono “Cambogia, il delta del Mekong e la Baia di Halong” di 12 giorni, “Vietnam e Siem Reap” di 11 giorni, punto di partenza per la scoperta dei templi di Angkor, in Cambogia e alcune soluzioni che abbinano il Vietnam classico al soggiorno mare.

Il catalogo chiude con le proposte dedicate ad alcuni paesi asiatici come Armenia, Azerbaijan e Georgia, ricche di siti archeologici, chiese e monasteri.
“Si tratta di una programmazione che riscuote sempre un ottimo gradimento in agenzia di viaggio – conclude Domenico Scordo -. Oltre alla versione online, le nostre agenzie partner, circa 2.400 in Italia riceveranno a breve anche il catalogo in versione cartacea per i loro clienti”.
 

Tags:

Potrebbe interessarti