Gattinoni Mondo di Vacanze: vendite positive per le crociere

Le crociere piacciono agli italiani, tanto che sono disposti a valutarle con grande anticipo rispetto a quanto facciano con altre tipologie di vacanza. L’onda positiva di vendite delle crociere all’interno del network Gattinoni Mondo di Vacanze ha portato ad anticipare la campagna promozionale a giugno anziché a settembre (edizione 2016).

Dal 30 giugno ci sono quindi ulteriori motivi per prendere in considerazione le crociere: i consumatori possono usufruire di tariffe ridotte, le agenzie possono beneficiare di promozioni consistenti che si sommano agli incentivi concordati con il network. 
Dopo gli Spring Days e i Summer Days, arrivano i Cruise Days, che per tre settimane consentiranno a chi entra nelle agenzie Gattinoni di aggiudicarsi a prezzi ribassati le crociere preferite a bordo di Costa Crociere, Msc Crociere, Royal Caribbean e Carnival, Princess, Holland American Line, Cunard, Windstar, Ponant in collaborazione con Gioco Viaggi. Tra i partner anche Allianz, che ha tra i suoi prodotti un’assicurazione dedicata al mondo crocieristico.

Oltre a questa speciale iniziativa le agenzie Gattinoni Mondo di Vacanze hanno a disposizione già dallo scorso gennaio una programmazione di oltre 80 date di partenza per il 2017 su itinerari Mediterraneo, Nord Europa e Caraibi a prezzi favorevoli.

La programmazione delle crociere si muove con tale anticipo rispetto al resto del tour operating che sono già in distribuzione i programmi per l’intero 2018. Le agenzie ne approfittano e promuovono questa formula di vacanza e di viaggi di nozze. Il focus è sull’inverno 2017, ma l’idea è sostenere le vendite del 2018, perché la richiesta del mercato crocieristico è di prenotare con sempre più largo anticipo.
“Continuiamo a supportare le nostre agenzie attraverso attività e incentivi, fornendo loro strumenti per poter vendere al meglio – afferma Sabrina Nadaletti, direttore turismo Gattinoni Mondo di Vacanze -. I Cruise Days sono un momento molto importante; siamo certi che con le promozioni aggressive che abbiamo contrattato con i partner, i nostri agenti possano performare al meglio”.

Tags: ,

Potrebbe interessarti