I 25 anni del Ciset e la sfida del pricing per Jumbo Tours

Compie venticinque anni il Master in economia e gestione del turismo del Ciset (Ca’ Foscari, Venezia) e festeggia con il risultato migliore: il 98% degli studenti trova lavoro entro un anno dal diploma e i progetti di studio diventano lavori su commissione delle aziende.

In particolare l’ultimo live project della classe 2016-2017 è stato richiesto da Jumbo Tours a ben cinque gruppi di studenti per trovare brecce di mercato e terreni inesplorati in un campo dove è stato inventato e provato di tutto, quello del pricing, delle soluzioni tariffarie tra sconti e promozioni per catturare i clienti della distribuzione turistica.

“Agli allievi del Master 2016-17 è stato chiesto di studiare quattro mercati europei – Francia, Regno Unito, Germania, Spagna – e poi le offerte a livello internazionale su alcune piattaforme e di trovare l’idea di tariffa, sconto, promozione, piano a cui nessuno in questi mercati ha ancora pensato”, spiegano dall’università.

Responsabile del progetto per Jt è proprio un ex studente del Ciset che ha messo alla prova i colleghi più giovani chiedendogli di mettere in campo creatività e competenze acquisite. Impossibile? “Il lavoro svolto dai ragazzi ha dimostrato che in realtà esistono molte possibilità finora tralasciate per soddisfare segmenti numerosi, per ora quasi dimenticati, per aumentare la flessibilità e la convenienza sia a favore del turista sia di albergatori e intermediari, superare problematiche legate alla Brexit, migliorare la fidelizzazione anche in un tipo di distribuzione in cui sembra che il prezzo sia la sola chiave”.

Purtroppo non è possibile comunicare i risultati visto che i live projects sono progetti veri commissionati da aziende, quindi sono coperti dalla confidenzialità tra committente e consulente. “Potrebbe capitare a tutti, però, di imbattersi in qualche nuova tariffa o sconto o in un flash deal diverso dal solito prenotando le vacanze di quest'anno”, fanno sapere dai gruppi di lavoro.

Studiando le caratteristiche dei vari mercati è stato possibile trovare “la bussola nel complesso e frastagliato universo della distribuzione online e offline delle camere d’albergo”. p.ba.

Tags: , ,

Potrebbe interessarti