SeaNet: “Le adv guadagnano terreno sul web”

"A parità di perimetro l'incremento del prodotto venduto, al 30 giugno, è del 30%. E' una bella soddisfazione – commenta a Guida Viaggi Andrea Pesenti, direttore commerciale di SeaNet -. Le adv ci seguono più di prima". Dati di crescita di un mercato che sta, in generale, dando segnali positivi, sulla base delle dichiarazioni di venduto raccolte dalla distribuzione organizzata. Percentuali a doppia cifra che attestano un ritorno del cliente in adv, nonostante il web e nonostante i tempi. “E’ il dato di un mercato che sta andando – afferma Pesenti -, anche se gli anni sono difficili”.

Il segreto per rafforzare il patto con le adv? Ogni rete ha il suo. SeaNet gioca la partita sul fronte del service e della formazione. "Da settembre in avanti abbiamo un gran piano in tal senso per le adv – prosegue il manager -, articolato secondo due direttrici, quella del t.o. che presenta il prodotto, secondo una chiave di lettura che vuole illustrare quali strumenti ha per il network e quella fornita dalla figura dell'esperto in più ambiti, in vendite, contabilità, gestione dei complain, sull'uso dei social media".

Dal canto suo il network in questi ultimi tempi ha lavorato molto a consolidare il progetto della newco Pts, creata con Pinguino, concentrandosi sul fronte dell'assistenza alle adv, con una formazione a livello generale e specifica. "Per esempio facciamo molti recall sulle adv affiliate, siamo proattivi e dando seguito alle strategie messe in atto i risultati si vedono". 

Ciò che più colpisce è che c'è un "buon ritorno in adv, i numeri fanno intendere che il mondo del web vende, ma è un pochino più chiaro che l'adv dà una assistenza differente, maggiori garanzie e viaggiando con il t.o. si hanno anche le riprotezioni in caso di necessità". Una battaglia della conoscenza che Seanet ha fatto sua da tempo e che ha portato avanti con il lancio dello slogan "Noi lo facciamo meglio", esprimendo in 11 punti perché convenga acquistare in agenzia, "partendo dal sorriso per arrivare alle polizze assicurative e le persone hanno iniziato a cogliere il valore delle adv".

Intanto, dal canto suo, SeaNet ha qualche novità in vista, ma di questo vi parleremo prossimamente. s.v.
 

Tags: , ,

Potrebbe interessarti